Archivi categoria: Il mondo Wildix

I tre nemici che tolgono dignità a partner e clienti

Consigli per difendersi dal Male

Un giorno ci sveglieremo e troveremo il mondo nuovo: basta malattie, stop alla fame nel mondo, comunione dei popoli, fratellanza, e clienti e partner smetteranno di essere considerati asini da cui spremere soldi.

Finché non verrà quel giorno, il giorno in cui tutti metteranno al centro “il cliente e i suoi bisogni” non solo negli spot, noi restiamo ostinati nel considerare i partner membri della famiglia e i clienti le uniche persone che possono venire a dirci come migliorare.

Ci arrabbiamo sempre tanto quando veniamo a sapere che ci sono dei nemici che lottano contro il futuro e di conseguenza contro le possibilità di business futuro dei nostri partner. E che lasciano i clienti pienamente insoddisfatti. Continua a leggere

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (2 votes, average: 5,00 out of 5)
Loading...

Chi ha paura del Cloud?

L’ingrediente segreto che fa passare la paura… sei tu

Tutti i cambiamenti spaventano. Per quanto siate convinti di ciò che fate.

C’è sempre una vocina dentro di voi che vi dice “ma sei sicuro? E se poi ti penti?”.

Questo a volte succede perfino al supermercato, di fronte all’offerta di una nuova marca di cereali per la colazione, o dal parrucchiere. Pensate quindi al dubbio di un cliente finale di fronte all’ipotesi di affidare le telefonate dell’azienda alla rete internet.

La nostra categoria ha impiegato tanto tempo a convincere i clienti a tenere le email in cloud. Ora la sfida diventa più difficile. Le telefonate su internet! Continua a leggere

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (1 votes, average: 5,00 out of 5)
Loading...

Smart working: d’inverno sto a casa!

…Correva l’anno 2002, in quel periodo ero responsabile acquisti di un Centro Distribuzione (Ce.Di) di una grossa catena di supermercati in Moldavia. Per scelta dei titolari il Ce.Di era situato in una delle zone

Dori il viaggio

Quant’era dura spostarsi d’inverno!

franche in Romania, per cui io e altri due responsabili ci trovavamo sempre in Romania, a 250 km dalla sede centrale dell’azienda e con la frontiera tra la Moldavia e la Romania, per intenderci. Molto spesso c’era la necessità di andare a partecipare alle riunioni con i titolari che si tenevano presso la sede centrale che si trovava nella capitale moldava Chisinau. La prassi era: Continua a leggere

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (3 votes, average: 5,00 out of 5)
Loading...

Wildix ha sempre creduto nei sogni. La storia di 4 bambini che realizzano il loro sogno.

I sogni sono la base delle nostre aspirazioni e vanno coltivati tenacemente. È seguendo i sogni che nascono le aziende più innovative ed è per questo Wildix ha deciso di realizzare il sogno di quattro bambini in Ucraina.

Il Black Sea Ball Odessa Open Championship è un torneo di danza sportiva esclusivo che può aprire strade importanti per giovani aspiranti ballerini.

BarMaxim Dovbius, Marianna Yavorska, Nazarij Denisov, Daria Onufriychuk hanno tutti 7 anni, vivono nel piccolo paese di Bar (17000 abitanti) a oltre 500 chilometri a nord della grande e imperiale città di Odessa.

Le loro famiglie non hanno grandi disponibilità economiche per viaggiare molto, ma la danza è la passione dei loro figli, così hanno deciso di investire, sebbene con sacrifici su questa loro attività. Continua a leggere

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (5 votes, average: 4,80 out of 5)
Loading...

10 motivi per scegliere un telefono Wildix e non un altro terminale IP in un sistema Wildix

Qualche giorno fa ricevo un’email con questa domanda:
Con personale tecnico analitico, abituato a lavorare con centralini virtuali e con terminali IP con prezzo di acquisto inferiore del vostro listino, (Yealink, Grandstream, etc..) quale considerazione tangibile utilizzi per motivare la scelta di un terminale brandizzato a maggior costo?
Non conoscendo l'”intangibile”, ho risposto così e mi piace condividere con tutti la mia risposta 🙂
Usa un telefono Wildix in un sistema Wildix perché:

Continua a leggere

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (6 votes, average: 4,83 out of 5)
Loading...