Cosa significa fare Digital Marketing?

Essere presenti nel mondo digitale, oggi, non sembra più un’opzione. I numeri parlano chiaro: il 57% della popolazione mondiale è un utente ed utilizzatore di Internet, e parliamo di più di 4 miliardi di persone; su Google, in un minuto, vengono effettuate quasi 4 milioni di ricerche in tutto il Mondo. Continua a leggere

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (1 votes, average: 5,00 out of 5)
Loading...

B2B, B2C, B2B2C… siamo persone!

Ogni giorno ci riempiamo la bocca di grandi sigle ed acronimi, per la maggior parte derivanti da termini inglesi e americani. Lo facciamo un po’ per abitudine, un po’ per comodità, un po’ perché va di moda. Questa tendenza cresce ogni giorno, soprattutto in alcuni settori, come ad esempio quello IT (Information Technology, ecco, ci sono caduta anche io). Chi poi, come me, lavora nel magico mondo del Marketing, non può certo esimersi dall’utilizzo di determinati acronimi e sigle. Parliamo ogni giorno di ROI, di KPI, di SEM e SEO, vogliamo un feedback ASAP, mandiamo calendar e fissiamo call.

E va bene così, non sta certo a me giudicare queste tendenze, essendo per altro io la prima a cascarci.

Continua a leggere

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (1 votes, average: 5,00 out of 5)
Loading...

Nessuno vuole un PBX! Ecco cosa ti chiedono in realtà

Cercate su Wikipedia il termine Commodity e uscirà che “è un termine inglese che indica un bene per cui c’è domanda ma che è offerto senza differenze qualitative sul mercato ed è fungibile, cioè il prodotto è lo stesso indipendentemente da chi lo produce, come per esempio il petrolio o i metalli”.

Ora capite perché è questione di tempo – un paio d’anni secondo le previsioni di Gartner – e nessuno chiederà più un PBX.

Un PBX non può essere una commodity, anche se al giorno d’oggi i Walking dead vendors e i carrier offrono centralini esattamente come un benzinaio offre benzina. Tanto al chilo per un bene indifferenziato in grado di fare telefonate e poco altro.

Vendere centralini come commodities poteva funzionare negli anni ‘60, quando davvero c’era il bisogno di telefonare e poco più. Continua a leggere

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (2 votes, average: 5,00 out of 5)
Loading...

Un esempio intelligente di “l’unione fa la forza” (ma soprattutto i soldi)

Ecco come puoi fare tutto questo anche tu con Wildix

Se il vostro gestionale è SAP sapete già che metterci mano non è una cosa tanto immediata.

Anzi, il coefficiente di difficoltà per un non-tecnico è quello di un triplo salto rovesciato indietro carpiato. Volete acquistare SAP e poi installarlo configurarlo e fare tutto da soli?

SAP avrà pure creato uno dei sistemi più complessi sul pianeta, ma offre soluzioni potenti e un gran numero di integrazioni. Per gestirlo c’è bisogno di un partner specializzato. Tanto più che in un tipico deployment SAP, il 60% del valore è costituito da SAP in sè, il 40% è dato dal lavoro dei partner.

SAP è un ottimo esempio di strategia di business. Le aziende partner integrator di SAP sono cresciute in modo grandioso perché la realtà è che il cliente finale compra le loro competenze insieme ai prodotti SAP.

Per realizzare questo mix però è necessario che SAP e i partner condividano un posizionamento chiaro. Continua a leggere

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (1 votes, average: 5,00 out of 5)
Loading...

PERSONAL BRANDING? A ME NON SERVE, E POI NON HO TEMPO.

Perchè fare Personal Branding per gestire al meglio il proprio Business

Quando si parla di Personal Branding, c’è ancora tanta diffidenza. In primis, forse, perché non è ben chiaro il concetto che sta alla base di questa attività.

Fare Personal Branding significa, in grande sintesi, promuovere noi stessi, ovvero dedicare tempo e attenzione a noi in quanto professionisti di un determinato settore. Continua a leggere

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (1 votes, average: 5,00 out of 5)
Loading...