Sono molto preso….con un progetto…importante…..

La disperazione di un installatore
La disperazione di un installatore

Una delle difficoltà che incontro chiamando potenziali partner è trovare la persona di cui ho bisogno, molto spesso non c’è. Per quale motivo? Beh, escludo subito le obiezioni false, per esempio i casi in cui la persona fa l’occhiolino alla segretaria sussurando maliziosamente ‘digli che non ci sonoooo….’

 

 

Uno dei motivi veri è che è preso con un lavoro

E’ vero perché prima o poi, dopo l’ennesima telefonata, lo becchi, tutto spappolato, che ti dice con la voce stanca di dover seguire un’installazione importante, molto complessa che richiede tante ore o addirittura giorni di lavoro.

Mentre il cliente è molto esigente non gli da tutto questo tempo, vuole tutto subito, ecco perché non può darmi retta in questi giorni, sempre per questo motivo è impossibilitato a venire all’Open Day di Wildix, anche se, tutto sommato, gli potrebbe interessare, ma non adesso, e no si sa fra quanto…

E questa cosa si verifica non solo con i famosi installatori Open Source ma anche a chi tratta i grandi brand, per esempio Cisco o Avaya, oppure l’altrettanto conosciuto Promelit…

A tal proposito mi ricordo le parole di Roberto Smiderle, titolare del partner RETI di Vicenza, quando mi raccontava dei vantaggi di Wildix rispetto, per esempio, all’Avaya nel collegarli alle linee Welcome Italia: ‘Per collegare Wildix mi basta un trunk SIP.
Basta questo Avaya! che ha bisogno del gateway e in più, per ogni servizio, c’è una licenza a parte, e le licenze costano!…’

Merita di essere citato anche l’esempio di un altro mio partner veneto, Ferruccio Vettore di Tre Ci di Belluno che mi parlava della necessità dell’hardware aggiuntivo per collegare Promelit alle linee Welcome.

Ecco perché non vivono sereni, questi installatori dei grandi brand! Proprio perché ogni intervento banale gli torna complesso, complicato, ogni configurazione richiede più tempo, ma il cliente non può e non vuole aspettare, diventa una tortura per entrambi!

Poi ho tratto un’altra conclusione, dopo aver guardato dei video di Frank Merenda, molti di questi installatori con cui ho parlato sono vittime del problema di espansione di linea!

Infatti loro spesso mi dicono che il loro core business va dagli impianti ellettrici alla domotica e videosorveglianza, dai ponti radio ai cablaggi strutturati e reti lan, poi dicono,se capita installiamo qualche centralino, ma non trattiamo un brand specifico, installiamo quello che ci chiede il cliente… Dove diavolo è questo core business???

Cosa gli manca a queste persone, alquanto stanche ed esaurite, per vivere in serenità?

La semplicità di Wildix
La semplicità di Wildix

La mia risposta è:

– La focalizzazione del proprio business;

– La semplicità delle soluzioni Wildix!

 

Social Sharing
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

2 risposte a “Sono molto preso….con un progetto…importante…..”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.