Archivi categoria: Blog @it

Se fossi il tuo cliente, compreresti qualcosa da te stesso?

Seriamente: come fa un cliente a scegliere te anziché un tuo competitor, anziché decidere di non fare nulla?

Quanti sono i preventivi che hai inviato a cui non è seguita alcuna risposta?

Non è cattiveria del cliente (o del potenziale cliente), è che tu, ai suoi occhi, risulti uguale a tutti gli altri.

Continua a leggere

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (1 votes, average: 5,00 out of 5)
Loading...
7 consigli per il Customer Relationship Management

7 consigli per il Customer Relationship Management

7 consigli per il Customer Relationship Management
La gestione delle relazioni con i clienti (Customer Relationship Management) significa proprio questo: gestire la relazione che hai con i tuoi clienti per garantire la soddisfazione a lungo termine.

Con la crescita dei social media e delle piattaforme tecnologiche che consentono comunicazioni più rapide, i clienti non sono più passivi come in passato. Ora hanno a disposizione più piattaforme per connettersi con le imprese e fornire le loro esperienze e feedback.

Le aziende di successo ascoltano questo feedback e interagiscono con i loro clienti su base regolare; usando quell’esperienza per cercare modi per migliorare i loro prodotti e servizi. Con l’aumento di questi metodi di comunicazione, la gestione delle relazioni con i clienti è ora più importante che mai. Ecco alcuni suggerimenti per aiutarti a migliorare: Continua a leggere

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...
Ecco come cambiare quando il cambiamento è difficile

La tua strategia di business deve evolvere

Ecco come cambiare quando il cambiamento è difficile

Ecco come cambiare quando il cambiamento è difficile

Prova a immaginare un elefante guidato da un cavaliere. La bestia è enorme e solo alla vista puoi percepire la sua placida potenza. La figura a cavalcioni della sua schiena lo deve condurre lungo il sentiero.

Cosa c’entrano gli elefanti e i cavalieri con l’evoluzione del tuo business model? Beh, il libro Switch – How to change things when change is hard, scritto da Chip & Dan Heath, riprende questa immagine per descrivere gli ingredienti del cambiamento. In origine, la metafora dell’elefante e del suo cavaliere è stata introdotta dallo psicologo Jonathan Haidt. Continua a leggere

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (3 votes, average: 5,00 out of 5)
Loading...
Smart working e maternità

Smart working e maternità

Come la tecnologia ti aiuta a proteggere i dipendenti quando arriva un neonato

Smart working e maternità
Cosa succede in ufficio quando una lavoratrice rimane incinta? Dovrebbe essere un momento di gioia. Invece, spesso diventa il momento delle preoccupazioni: come reagirà il capo alla notizia? Cosa succederà quando andrà in maternità per prendersi cura del suo neonato? Riuscirà a tornare alla scrivania nella sua posizione di lavoro, la stessa che aveva prima della gravidanza? Sarà costretta a rinunciare alle sue speranze per una carriera più lunga e migliore?

Nonostante tutti gli Atti dell’International Labour Office (ILO), che lavora per tutelare ogni lavoratore da più di 70 anni, in tutto il mondo le donne purtroppo temono ancora la gravidanza, preoccupate della possibilità di perdere il lavoro o di essere penalizzate. Continua a leggere

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (5 votes, average: 5,00 out of 5)
Loading...

Centralini UCC, i vantaggi per un ufficio

Centralini UCC, i vantaggi per un ufficio

Ecco i problemi degli end user

La maggior parte di system integrator con cui parlo si lamentano di due problemi: 1. La complessità 2. Il tempo. Il secondo è ovviamente conseguenza del primo.

Significa che quando si installa un sistema, più è complesso più richiede tempo. E il tempo è denaro.

Denaro…anche i corsi di formazione per i tecnici e spesso per gli utenti finali sono denaro buttato.

Eh sì, questi problemi riguardano anche gli utenti finali delle UCC. Continua a leggere

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (1 votes, average: 5,00 out of 5)
Loading...