Wildix Hotel e Estensioni WebAPI

Servizio sveglia, Check in / out, Costo chiamate integrate col PBX e via Web? Integrazione con software Web e Applicazioni Native? Ora è possibile.

Sono disponibili tre nuove importantissime estensioni alle WebAPI. La visione di Wildix è diretta a creare sempre più sinergie con aziende che già producono software alberghieri, le api realizzate sono le seguenti:

  • api sveglie
  • api dialplan DB PBX
  • api output chiamate

queste api permettono di integrare i PBX Wildix con qualsiasi software con un minimo lavoro di sviluppo e integrazione. Le estensioni sono rilasciate assieme a un’applicazione Web completa che oltre a mostrare le potenzialità di queste nuove api permette di effettuare:

  •  check-in / check-out stanze con blocco chiamate
  •  sveglie per tutte le stanze per uno o più giorni successivi
  •  visione chiamate effettuate per stanza

Questa applicazione è completamente web e rilasciata in modalità open source. E’ quindi facilmente modificabile, ampliabile, brandizzabile. Questa app va a sostituire la precedente versione WMS per Hotel. Ecco un’anteprima:

Sveglia

Main View

Dialplan Hotel Setup

Per provare la app aggiornate la vostra versione WMS alla 3.80 e aggiungere un dialplan come da esempio. Quello che andiamo a fare è creare due estensioni, una per chiamare le camere; la seconda invece riproduce un file indicando all’ospite che si tratta di una chiamata sveglia (la sveglia per l’utente in camera). Nel caso in cui l’ospite non risponda nessun problema, il sistema chiama la reception e indica che la sveglia per la camera non è andata a buon fine. Questo permette agli addetti di richiamare e svegliare il cliente.

Provate le nuove api da subito su: http://www.wildix.com/webapi/hotelManager/.

Attendiamo i vostri commenti 😉 A breve vi comunicherò aggiornamenti sugli sviluppo delle estensioni al supporto del protocollo FIAS..

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (6 votes, average: 5,00 out of 5)
Loading...
Social Sharing
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *