Archivi autore: Dimitri Osler

avatar

Informazioni su Dimitri Osler

CTO Wildix

Why Your CRM May be a Waste of Money

Perché il tuo CRM potrebbe essere uno spreco di denaro

Why Your CRM May be a Waste of Money

Chi tra noi lavora da più di dieci o quindici anni può sicuramente ricordare i giorni in cui le aziende (soprattutto le piccole imprese) archiviavano i contatti dei clienti in fogli di calcolo nei loro PC. Che perdita di tempo! Oltre a dover aggiornare questi file, quando servivano determinate informazioni, doveva essere fatto tutto manualmente.

Fortunatamente, quei giorni sono ormai lontani e oggi le piccole e medie imprese utilizzano il CRM per archiviare i contatti e tenerli aggiornati, ma non solo: il CRM viene anche utilizzato per gestire i lead, pianificare attività di follow-up, creare campagne e tracciare tutti i lead e le statistiche dei clienti.

Le aziende investono in un sistema CRM perché vogliono risparmiare denaro e far crescere il proprio business automatizzando le attività di vendita e marketing, gestendo efficacemente i clienti e migliorando i report e le analisi.

Per scegliere un sistema CRM, molte aziende considerano le caratteristiche e il prezzo, ma trascurano un fattore molto importante che vale la pena considerare.

Un CRM scarso riduce in modo drastico la produttività, complica i processi e rallenta la crescita aziendale.

Ecco cosa succede quando il CRM utilizzato non è integrato con il sistema telefonico dell’azienda:

  • Bisogna aggiungere ogni contatto due volte, perché la rubrica del PBX non è integrata con il database dei contatti del CRM → nessuna automazione;
  • Non è possibile vedere chi sta chiamando o rispondere a una chiamata dal proprio CRM; bisogna aprire un’altra scheda del browser per farlo → distrazioni costanti;
  • Non è possibile aggiungere i dettagli della chiamata o pianificare attività di follow-up durante una chiamata → produttività ridotta;
  • Per effettuare una chiamata, è necessario copiare il numero di telefono dal proprio CRM, aprire un’altra applicazione e incollare il numero di telefono per avviare una chiamata → comunicazione lenta.

Quando si sceglie un CRM per la propria azienda, bisogna assicurarsi che sia integrato con il proprio sistema telefonico, altrimenti si rischia di sprecare soldi.

Per ulteriori suggerimenti sulla gestione della tecnologia e della vita in ufficio, iscriviti per ricevere gratuitamente la nostra rivista!

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...
Le password e i protocolli di autenticazione sono DAVVERO sicuri? Non sempre, in realtà.

Le password e i protocolli di autenticazione sono DAVVERO sicuri? Non sempre, in realtà.

Le password e i protocolli di autenticazione sono DAVVERO sicuri? Non sempre, in realtà.

Valutiamoli e riveliamo la loro vulnerabilità

L’autenticazione è il processo di verifica dell’identità di un utente che si connette al sistema. L’efficacia di questo processo è determinata dai protocolli e dai meccanismi di autenticazione utilizzati. In questo articolo esamineremo e valuteremo alcuni dei tipi di autenticazione per vedere quali di questi sono veramente sicuri. Continua a leggere

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (1 votes, average: 5,00 out of 5)
Loading...

Web-based vs applicazioni native: quale scegliere?

“Web-based” vs “Native” è una disputa annosa in questo campo. Questo argomento è particolarmente importante perché definisce tutte le esperienze degli utenti. Esaminiamo il motivo per cui le soluzioni di comunicazione web-based sono la scelta migliore per fornire un servizio di qualità.

Tutti i nuovi prodotti attualmente usano interfacce di amministrazione web-based. Sono finiti i giorni di interfacce create con Java / QT. I vantaggi di questo cambiamento includono:

  • Nessun software da installare, e l’interfaccia è immediatamente disponibile dappertutto
  • Compatibilità con tutti i browser moderni
  • Supporto per dispositivi mobili come tablet e smartphone
  • Sicurezza grazie a HTTPs
  • Web API come aiuto nell’automatizzazione dei task

Se il sistema di comunicazione che stai sviluppando non usa un’interfaccia web-based, per favore riconsidera la tua scelta. Web-based è veramente l’opzione migliore. Continua a leggere

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (2 votes, average: 5,00 out of 5)
Loading...

Supporto WebRTC Kite su Apple Safari 11 per Mac OS X

WebRTC on SafariApple ha rilasciato Safari 11 per macOS Sierra 10.12.6 e Mac OS X El Capitan 10.11.6. con supporto per WebRTC.

L’aggiornamento di Safari comprende vari patch di sicurezza, riparazione dei bug e anche qualche nuova caratteristica del browser Mac. Safari 11 è disponibile per Sierra ed El Capitan solo in download, separatamente. Safari 11 è invece incluso in macOS High Sierra 10.13, rilasciato il 25 Settembre per gli utenti Mac.

Continua a leggere

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (2 votes, average: 5,00 out of 5)
Loading...

Installazioni da incubo: Ci sono poche porte di rete…
se propongo di rifare il cablaggio il cliente mi scarica!

cablingPerdere una vendita per un cavo? Ora basta.

Gli installatori telefonici, quando installano nuovi sistemi di comunicazione / unificata o PBX si trovano spesso ad affrontare un problema: nell’ufficio dove devono installare i telefoni non ci sono abbastanza porte di rete. Molte aziende infatti hanno un vecchi cablaggi o in alcuni casi il cablaggio è inesistente.

Se dobbiamo rifare il cablaggio rapidamente sappiamo bene che il preventivo per l’installazione crescerà e, probabilmente, eccederà il budget che il cliente aveva preventivato.

Risultato? Installazione rinviata o annullata.
Continua a leggere

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (4 votes, average: 5,00 out of 5)
Loading...