Perfect headset

Come Scegliere Una Cuffia Wireless Perfetta Per Uffici Moderni e Open Offices

Ecco come scegliere la cuffia wireless giusta per gli uffici moderni e innovativi

Perfect headset

Molte aziende oggi si sforzano di aumentare la produttività del luogo di lavoro e di mantenere la lealtà dei dipendenti e la soddisfazione del lavoro dei loro impiegati.

Il fatto è che oggi le persone tendono a trascorrere sempre meno tempo nelle loro postazioni di lavoro assegnate. Questa tendenza aumenta con l’aggiunta di più dipendenti Millennials e Gen Z alla forza lavoro. Queste generazioni desiderano autonomia, mobilità e flessibilità nel loro lavoro.

Per soddisfare queste aspettative, molte aziende progettano i loro uffici in modo da poter offrire maggiore libertà e mobilità ai propri dipendenti e adottano le più recenti tecnologie, per offrire:

  • Smart working
  • Accordi di lavoro flessibili
  • Ambienti di lavoro aperti con spazi condivisi

In ambienti di lavoro aperti, dove i dipendenti non dispongono di una postazione di lavoro strettamente assegnata, le persone tendono a utilizzare i propri smartphone o auricolari wireless invece dei telefoni da scrivania e, di conseguenza, si presentano i seguenti problemi:

PROBLEMI DI AUDIO, INTERRUZIONI DI CHIAMATA.

Come si può immaginare, un problema di interruzione di chiamate e audio scadente non aiuta ad aumentare la produttività sul posto di lavoro. Al contrario, aggiunge frustrazione e insoddisfazione sia nel dipendente sia nel cliente.

Un perfetto auricolare wireless dovrebbe avere i seguenti requisiti:

  • Offrire una qualità audio perfetta
  • Fornire un’ampia area di copertura
  • Consentire all’utente di effettuare e gestire le chiamate lontano dalla propria scrivania

Un auricolare wireless perfetto esiste. Il problema è che molte aziende optano subito per un auricolare Bluetooth (che potrebbe comunque essere un’opzione nel caso in cui un dipendente trascorra la maggior parte della giornata alla propria scrivania), senza nemmeno considerare un’altra opzione – un auricolare DECT.

Confrontiamo le due tecnologie per capire quale scegliere in base alle esigenze specifiche del cliente.

Connettività e interferenza

Un auricolare Bluetooth può essere associato a più dispositivi, mentre un auricolare DECT può connettersi solo alla stazione base. Avere un singolo dispositivo che si collega al tuo PC, al tuo cellulare, alla tua auto può sembrare un vantaggio. Per uso personale – sì, sicuramente. In un ambiente di ufficio spesso viene associato a un dispositivo errato e confonde l’utente.

Inoltre, un auricolare Bluetooth funziona a una frequenza di 2.4 GHz, quindi, in una situazione con un’elevata concentrazione di dispositivi, un auricolare Bluetooth può subire interferenze da router Wi-Fi o telefoni cellulari.

Qualità dell’audio

Diamo uno sguardo alla storia di entrambe le tecnologie. Lo standard DECT viene utilizzato principalmente per i sistemi di telefono cordless. DECT sta per Digital Enhanced Cordless Telecommunication (anche Digital European Cordless Telecommunications), il che significa che è stato originariamente progettato per le comunicazioni vocali.

Il Bluetooth è stato originariamente progettato per lo scambio di dati su brevi distanze. In termini di qualità del suono, DECT e Bluetooth sono come il giorno e la notte. Per un uso professionale, in cui è necessario assicurarsi che non si verifichino interruzioni di chiamate, è meglio optare per la tecnologia DECT.

Raggio di copertura wireless

Lo standard DECT offre un raggio di copertura maggiore rispetto a quello Bluetooth. La maggior parte dei dispositivi Bluetooth opera a una distanza di circa 10 metri (dispositivi di classe 2), mentre quando si tratta di DECT, c’è la possibilità di distribuire una rete DECT multicell, dove è possibile spostarsi senza soluzione di continuità da una stazione base all’altra, senza il rischio di interruzioni di chiamata o di riduzione della qualità del suono.

Soluzione: auricolari wireless con il più ampio raggio di roaming al mondo

Una rete DECT multicell può coprire vaste aree come aeroporti, ospedali, centri commerciali, uffici situati su più piani. Ciò significa che gli utenti hanno la libertà di camminare in tutta l’area di copertura senza doversi preoccupare di interruzioni di chiamata o di problemi di audio, grazie a un trasferimento senza interruzioni e al roaming automatico.

Il sistema Wildix W-AIR DECT attualmente supporta fino a 4000 basi e 16000 dispositivi per sistema, ogni base offre un raggio di copertura di 50 metri al chiuso e 300 metri all’aperto — una soluzione DECT modulare e flessibile per uso professionale, che consente di coprire un’ampia area, dove gli uffici sono situati su più livelli e piani.

E ora … l’effetto WOW

Con un auricolare DECT, è possibile rispondere e terminare le chiamate, scambiare una chiamata attiva, mettere una chiamata in attesa e molto altro, ma per poter effettuare chiamate, un call agent dotato di auricolare ha anche bisogno di una console CTI o Assistente. È vera libertà, se si è ancora legati alla scrivania?

Nella prima parte di questo articolo abbiamo detto che un perfetto auricolare wireless dovrebbe anche consentire agli utenti di effettuare e gestire le chiamate in remoto.

L’auricolare Wildix W-AIR offre ai dipendenti una mobilità completa e illimitata: è possibile effettuare e gestire le chiamate tramite l’auricolare W-AIR dall’app Wildix Collaboration installata sul proprio smartphone.

Un altro modo per effettuare una chiamata dall’auricolare W-AIR mentre si è lontani dalla propria scrivania è quello di sfruttare i servizi di intelligenza artificiale Wildix – Riconoscimento Vocale Automatico (ASR). Semplicemente premendo il pulsante di chiamata sull’auricolare e pronunciando il nome della persona che si desidera chiamare, o anche un dipartimento aziendale. Questa funzione può essere particolarmente utile per gli utenti ipovedenti.

Conclusione: per l’uso aziendale, conviene optare per un auricolare wireless professionale che garantisca piena mobilità e libertà di movimento, anche negli uffici open space di grandi dimensioni, o negli uffici situati su più piani, per aumentare l’efficienza e la produttività sul posto di lavoro.

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...
Social Sharing
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *