Dedicato a chi pensa diversamente

yosemite_macbook_airMi riferisco a tutte quelle aziende in cui qualcuno (un creativo, un dirigente) utilizza un MAC.

Vista la diffusione di Apple, lo slogan del pensare diverso non ha più tanto senso. Ma quello che ci interessa come installatori o IT manager è che

esistono dei computer che non sono Windows


La maggior parte dei sistemi di comunicazione unificata non ha un client per i computer Apple, figuriamoci per Linux.

A volte il client c’è ma è una brutta copia, ridotta e bacata, della versione Windows.

Qualsiasi prodotto informatico che acquistiamo deve poter funzionare su tutti i sistemi operativi. Anche se nella tua azienda il 100% dei computer funziona con Windows non è detto che sarà lo stesso tra un anno (o più probabilmente tra un mese).

Partendo da questa idea non ci è mai passato per l’anticamera del cervello di scrivere un client proprietario per un qualsiasi sistema operativo.

Infatti, rincorrere le diverse versioni dei sistemi operativi rende la vita impossibile agli installatori, agli IT manager e all’utente.

Ricordi i client di on-banking che si installavano sul PC. Sono stati tutti sostituiti da sistemi web. Rimpiangi il software installato?

Sicuramente no, eppure vedo ancora tanti concorrenti proporre l’installazione di applicazioni per la UC&C.

Non lo dicono, forse non se ne rendono neanche conto: installare, configurare e aggiornare i client sui PC degli utenti consumerà ore di lavoro.

Una soluzione per risparmiare a tutti tempo e incazzature varie esiste.Screen Shot 2015-05-26 at 09.57.35

Certo ci vuole un po’ di coraggio e anche di capacità per realizzare un’interfaccia interattiva per le unified communication che permette di controllare ogni terminale telefonico SIP con un browser WEB. Aggiungere la videoconferenza e il telefono dentro il browser non è facile e per questo siamo gli unici a farlo.

Se sei un installatore, ricordati la domanda che devi fare durante l’intervista al cliente: “Qualcuno usa MAC o Linux?”.

Se sei il cliente, puoi farti la domanda da solo.

Se la risposta è sì, lascia perdere i software di UC da installare e procedi sicuro verso una soluzione che funziona via web.

Non solo è compatibile con tutti i sistemi installati oggi, lo è anche con quelli che installerai domani. Inserisci un indirizzo nel browser, metti il tuo nome e la tua password e sei collegato.

Nessun software da scaricare, installare, configurare e aggiornare.

Installazioni e aggiornamenti di software sono solo un brutto sogno se usi un sistema Web-based. Se non lo usi, insomma, io ti ho avvisato.

Se lasci un commento, ti risponderò e ti ringrazio in anticipo.

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (5 votes, average: 4,80 out of 5)
Loading...
Social Sharing
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

2 pensieri su “Dedicato a chi pensa diversamente

  1. avatarStefano Osler Autore articolo

    Ciao Silvestro, hai ragione, chi ha comprato client di UC installati o si è pentito o non gli ha mai usati, in entrambi i casi: soldi buttati.

  2. avatarSilvestro

    Concordo pienamente!!!a tutti i clienti a cui abbiamo correttamente spiegato il vantaggio di una soluzione web è piaciuto e ha comprato senza ribattere. Aggiungo una cosa: oggi manca, e mancherà ancora per molto, una corretta formazione nel far capire il vantaggio competitivo di fare una scelta giusta. Quindi per me occorre lavorare molto sulla formazione, sul diffondere il vantaggio competitivo raggiungibile. Il primo passo per insinuare il dubbio è l’esperienza contraria: quindi sperimentiamo tutti sperimentiamo!!!! Grazie Stefano

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.