La (dura) vita di chi viaggia

Lavorare ovunque

In Wildix si viaggia davvero molto, tanti eventi, tante occasioni, la Convention e diverse filiali in diversi paesi.

E’ da otto mesi ormai che lavoro a Monaco di Baviera per la filiale tedesca di Wildix e da quando ho iniziato, a fine gennaio, posso dire che sono sempre in giro.

Per due settimane sono in Germania, poi mi capita di tornare in Italia, a Trento, e il mercoledì da qualche mese in Wildix si lavora da casa (se a casa a Trento o a casa a Monaco, questo dipende… per non parlare dei viaggi di lavoro. )office-worker-sleeping-on-his-desk-at-job_318-63584

Non avere un posto di lavoro sempre stabile forse potrebbe sembrare stressante: avere due scrivanie una in un ufficio e una in un altro, dover continuare a spostare le proprie cose fra gli uffici, il proprio telefono etc., essere sempre stanchi…

…Ma in realtà non è come tutti se lo immaginano.

L’unica cosa che io mi porto in giro è il mio PC, che fra l’altro è molto leggero e dentro c’è tutto il mio lavoro.

Sulla mia scrivania a Monaco ho un nuovo WP480 sempre loggato con il mio interno: arrivo il lunedì mattina dopo il viaggio, mi siedo e comincio subito a lavorare.

A Trento ho un’altra scrivania, mi ci siedo per al massimo una settimana al mese: arrivo, ci metto un minuto per loggare il mio telefono e il gioco è fatto.

Se poi arriva Elena da Odessa può tranquillamente sedersi al mio posto e iniziare a lavorare dopo essersi loggata con le sue credenziali.

La Collaboration mi permette di avere il mio telefono sempre nello zaino.. e non per modo di dire. Grazie a Zero Distance quando lavoro a casa, che sia Monaco o Trento, sono sempre raggiungibile, non mi serve timbrare il cartellino.

La cosa bella è che dappertutto ho lo stesso numero di telefono.

Per i viaggi di lavoro.. quando non ho il computer sotto mano ho la mobilità sempre attiva e ho scelto che il mio cellulare suoni assieme al mio telefono. C’è da dire che con la mobilità non mi sono mai persa una chiamata. E niente costi perché basta internet. Niente minuti limitati.

L’era delle quattro pareti dell’ufficio è finita. Benvenuta creatività!

brezel     Gruß aus München!    boccale di birra

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (6 votes, average: 5,00 out of 5)
Loading...
Social Sharing
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *