Sincronizzare le chiamate e la mia agenda Outlook… E’ possibile?

Sincronizzazione Wildix e OutlookSei mai stato disturbato da un collega in piena riunione per sentirti dire alla fine: “Ah, non era niente di urgente. Ti richiamo dopo.” ? 

Solo che a quel punto il danno è fatto, tutti i partecipanti ti guardano con disapprovazione. Non è affatto professionale…

Okay, non avresti dovuto rispondere. Ma da un collega ci si aspetta che chiami solo per una domanda urgente e necessaria, anche se non è sempre così.

Questa situazione non sarebbe mai capitata se il collega in questione fosse stato informato del tuo stato di presenza, non sei d’accordo?

Immagina un sistema che informi automaticamente i tuoi colleghi del fatto che sei occupato, che sei in riunione oppure in vacanza. Un sistema che inoltri le tue chiamate direttamente sulla segreteria oppure a un altro numero in base alla tua agenda.

Non serve cercare oltre, stiamo parlando di Wildix.

Abbiamo fatto in modo che il tuo sistema di pianificazione attività, il calendario Outlook e il tuo telefono Wildix possano lavorare in simbiosi. Un’integrazione che potrà cambiarti la vita, senza dubbio.

Come funziona?

  • Verifica che la tua versione della Collaboration Wildix sia uguale o superiore alla 3.82.32155.24
  • Dalla tua interfaccia Collaboration procedi in questo modo: seleziona “Parametri” -> Estensioni -> Installare Integrazione Outlook
  • Segui i passaggi successivi e imposta i parametri per Outlook.

Se per esempio si crea un nuovo evento e si imposta lo stato “occupato”, anche lo stato della Collaboration cambierà in “non disturbare”.
Screen Shot 2016-06-15 at 18.29.33

Screen Shot 2016-06-15 at 18.28.59

E dato che sappiamo che non si è sempre online, soprattutto quando si è in ferie, il PBX permette di memorizzare fino a due settimane di eventi. Che cosa vuoi di più?

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (5 votes, average: 5,00 out of 5)
Loading...
Social Sharing
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *