Trascrivere le registrazioni delle chiamate: trasforma l’audio in testo con questi strumenti gratuiti!

A volte, non è sufficiente prendere appunti durante una chiamata. Magari stai facendo un’intervista, oppure stai ascoltando una pianificazione del progetto molto specifica. Basti dire che ci sono casi in cui vuoi poter ricordare le parole esatte che sono state dette al telefono.

Ovviamente, la soluzione semplice è la registrazione delle chiamate. In Collaboration di Wildix, questa funzione è disponibile semplicemente premendo un pulsante.

Un tutorial sulla funzionalità di registrazione di Collaboration

Per sfruttare al meglio quella registrazione, tuttavia, ti consigliamo di trasformarla in una trascrizione scritta. In forma scritta, avrai un facile e rapido accesso a tutte le informazioni della chiamata.

E con questi strumenti, puoi rendere la tua trascrizione veloce, efficace e assolutamente gratuita.

YouTube

A quanto pare, la piattaforma video più grande del mondo è adatta non solo per fare delle pause mentre sei alla scrivania, ma può anche aiutarti a gestire la trascrizione delle chiamate.

Il primo passo per una facile trascrizione

YouTube presenta uno strumento di sottotitoli automatico, che trascrive la voce di un video dopo averlo caricato. Inoltre, non è necessario guardare tutto il video per scaricare il testo, dato che lo strumento crea anche un documento contenente la sua trascrizione completa.

Accedi alla trascrizione qui

Tuttavia, questa trascrizione è senza punteggiatura ed è probabile che sia imprecisa. Quindi potrebbe essere opportuno rivederla e correggere eventuali errori.

Detto questo, il processo ti farà risparmiare tempo nella creazione di una versione testuale della tua chiamata.

oTranscribe

Se dover modificare una trascrizione pre-generata ti sembra odioso, un’altra opzione è quella di scriverne una da te.

Usa oTranscribe. Questo strumento semplifica la trascrizione manuale fornendoti una casella di testo e un lettore multimediale nella stessa finestra.

Inoltre, puoi utilizzare le scorciatoie da tastiera per mettere in pausa, riavvolgere o modificare la velocità di riproduzione della registrazione senza interrompere la digitazione.

Il programma funziona interamente nel tuo browser, senza che siano necessari download o accessi. E non solo salva automaticamente il tuo lavoro, ma ti consente anche di scaricare la trascrizione completa come documento .txt o di inviarla al tuo account Google Drive.

Digitazione vocale di Google Docs

Parlando di Google Drive, Google Docs ha un’opzione di trascrizione integrata (anche se meno convenzionale): lo strumento di digitazione vocale.

Per usarlo, apri un nuovo documento, e seleziona “Digitazione vocale” dalla scheda “Strumenti”.

Quindi, premi il pulsante del microfono che appare sullo schermo.

Quando premi “play” sulla registrazione della chiamata, lo strumento riconoscerà la conversazione risultante come voce e la digiterà automaticamente.

Come per YouTube, questo metodo ha bisogno di alcuni accorgimenti. Non c’è la punteggiatura ed eventuali rumori di sottofondo o una qualità del microfono bassa influenzeranno l’accuratezza della trascrizione. Naturalmente, dovrai anche riascoltare l’intera chiamata per trascriverla per intero.

Tuttavia, se hai tempo di riascoltare la tua registrazione e ritoccare eventuali imperfezioni, questo è un metodo relativamente privo di problemi.

Se vuoi saperne di più riguardo questi argomenti, clicca qui per ricevere gratuitamente la tua copia del Wildix Magazine direttamente sulla tua scrivania!

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (1 votes, average: 5,00 out of 5)
Loading...
Social Sharing
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *