Wildix & Gong, La Combinazione Perfetta per l’Automazione delle Vendite

Wildix & Gong, Your Automation Combination for Sales

L’automazione va ben oltre la semplificazione del lavoro quotidiano. Come abbiamo discusso nei nostri ultimi post, l’automazione delle procedure può portare enormi benefici all’intero funnel di vendita, tanto più se implementata in modo strategico. Non si limita, infatti, a semplificare lo svolgimento di una singola attività: i vantaggi si estendono all’intero flusso di lavoro.

Dopo aver parlato di automazione a livello teorico, è giunto il momento di parlare dell’impiego dell’automazione con una configurazione molto reale: la combinazione del sistema Wildix con lo strumento all’avanguardia di business intelligence Gong

Vediamo questo caso concreto di automazione dei processi e in che modo apporta vantaggi significativi all’intero processo di vendita.

Che Cos’è Gong?

Prima di iniziare, facciamo luce su che cos’è Gong.

Gong è uno strumento di business intelligence alimentato dall’intelligenza artificiale che elimina la componente di incertezza dalle vendite. Nella sua forma più semplice, Gong è una sorta di soluzione per l’analisi dei dati: se si inseriscono i dati reali delle comunicazioni di vendita come input, questo strumento offre come output riepiloghi delle chiamate, approfondimenti e statistiche sulle vendite.

In qualità di strumento di analisi e trascrizione, Gong è anche in grado di distinguere tra parlanti e lingue e, mentre è in ascolto, è in grado di fornire informazioni significative sulla conversazione. La comprensione non fa che migliorare con l’uso, perché l’apprendimento automatico dello strumento fa sì che le sue capacità analitiche migliorino sempre di più con l’aumentare dei dati da analizzare.

Gong analizza il discorso in tempo reale e, successivamente, fornisce ulteriori approfondimenti.

Naturalmente, Gong si distingue per essere parte di un flusso di processi più ampio, ed è proprio per questo che Wildix lo ha integrato all’interno del sistema di comunicazione x-bees: questa combinazione è stata creata su misura proprio per gestire il flusso delle vendite.

Gong & Wildix in Azione

Come funziona Gong nel sistema di Wildix?

Per cominciare, come ogni buon strumento di automazione, Gong funziona in modo praticamente invisibile all’interno del sistema Wildix. In breve, lo strumento si collega al sistema di comunicazione x-bees e svolge la sua funzione in modo silenzioso e invisibile. Quando si ha bisogno dei dati, l’analisi viene automaticamente trasferita al CRM di vostra scelta per essere utilizzata a vostro piacimento.

Ma vediamo come funziona questa integrazione step by step, in modo un po’ più dettagliato.

Step 1: Telefonata Commerciale

Gong entra in funzione non appena si effettua o si riceve una chiamata da un potenziale cliente. Grazie all’integrazione con x-bees, Gong si attiva automaticamente: non è quindi necessario ricordarsi effettuare l’avvio.

Durante la chiamata, Gong registra e trascrive simultaneamente la conversazione e, come già detto, è in grado di fare una distinzione tra l’agente di vendita e il potenziale cliente. Questo aspetto è degno di nota perché Gong tiene traccia delle frasi specifiche utilizzate dal potenziale cliente, in particolare obiezioni, esitazioni e menzioni di concorrenti.

Naturalmente, tiene anche traccia di tutto ciò che il commerciale dice: lo strumento prenderà nota in particolare del modo in cui l’agente risponde a queste esitazioni, quindi utilizzerà la sua base di conoscenze per determinare l’efficacia della risposta.

Al termine della chiamata, Gong avrà preparato sia una registrazione audio che una trascrizione scritta della conversazione, ma, naturalmente, avrà anche molto altro da offrire: ad esempio, avrà già aggiunto le informazioni di contatto chiave del cliente al CRM, eliminando il noioso lavoro di inserimento manuale dei dati.

Step 2: Esaminare la Chiamata

Come abbiamo detto, Gong analizza i contenuti delle comunicazioni in tempo reale, proprio durante la chiamata. Un grande vantaggio è che gli agenti di vendita non devono più prendere appunti durante la telefonata, poiché tutto viene trascritto automaticamente. Inoltre, come ogni strumento di automazione efficace, Gong fa molto di più che semplificare una fase del funnel di vendita.

Dopo la chiamata, Gong trasferisce automaticamente i dati raccolti al vostro CRM di fiducia, dove sarà possibile visualizzare facilmente i punti principali della telefonata selezionati da Gong: obiezioni, domande, quantità, dubbi e così via. Invece di dover leggere la telefonata nella sua interezza, si possono analizzare i punti principali della stessa per determinare l’atteggiamento del potenziale cliente e gli eventuali step.

È da notare che questa analisi si estende anche a quanto detto dall’agente di vendita durante la conversazione: i dati evidenziati includono le domande poste dall’agente, le statistiche su quanto l’agente ha lasciato parlare il potenziale cliente e l’analisi della frequenza con cui l’agente ha usato frasi che si sono dimostrate utili per finalizzare un accordo commerciale.

Grazie a questa suddivisione, Gong stabilisce una previsione di ciò che deve accadere in seguito per concludere l’affare: in particolare, cosa deve cambiare nella mente del potenziale cliente e cosa deve fare l’agente di vendita per ottenere questo cambiamento.

Step 3: Chiudere l’Accordo

Dopo aver preso in considerazione questi punti, gli agenti di vendita sfruttano le proprie capacità e portano a termine l’affare.

Anche se questo segna la fine del processo, non è qui che Gong termina il lavoro. L’esito di questa particolare vendita e i dati che la interessano possono costituire una formazione utile per altri agenti di vendita, mostrando loro cosa funziona in una conversazione commerciale e cosa no.

Ma, cosa forse ancora più importante, tutte queste informazioni vengono aggiunte automaticamente alla cartella del commerciale, eliminando il consueto lavoro di inserimento manuale dei dati. Come ogni strumento di automazione efficace, Gong rende la raccolta dei dati rilevanti veloce, continua e del tutto semplice, senza dover dedicare ore di lavoro al progetto.

Wildix Mette Tutto Insieme

Per far funzionare tutto questo in modo efficace, tuttavia, è necessario un sistema di comunicazione solido che gestisca le chiamate commerciali. Abbiamo già detto che un CRM ha bisogno di un’integrazione UC per funzionare al meglio, e questo vale anche per l’automazione dei flussi di lavoro relativi alle chiamate di vendita. Dopotutto, flessibilità e valide integrazioni sono fondamentali per avviare il processo di automazione, dato che qualsiasi software deve essere aperto a questa configurazione per essere automatizzato.

Le procedure sopra descritte sono disponibili in x-bees, la soluzione di comunicazione per le vendite di Wildix. Dato che x-bees è stato progettato da zero per funzionare con Gong, offre immediatamente tutti i vantaggi che un processo di lavoro automatizzato comporta. Naturalmente, questo si aggiunge alle funzionalità che x-bees offre di per sé.

Per quanto l’automazione dei processi sia spesso difficile da realizzare, con il sistema giusto è possibile introdurre queste procedure rapidamente o addirittura subito dopo l’installazione.

Scopri ulteriori dettagli su Wildix e Gong con la nostra dimostrazione video:

Automazione: Conclusioni

L’automazione, nella sua forma migliore, non sostituisce l’impegno umano, quanto piuttosto lo migliora. Compiti banali come prendere appunti, inserire di dati e analizzarli sono ideali per essere svolti in automatico, dato che di solito richiedono poca attenzione per essere eseguiti. Inoltre, automatizzando queste procedure, un’azienda offre ai dipendenti più tempo ed energia da dedicare alle parti del loro lavoro che richiedono una cura particolare e attenta.

Nel contesto delle vendite e della chiusura degli accordi, le persone offrono il meglio nel dialogo con i potenziali clienti e nell’elaborazione di strategie di comunicazione. Ogni sforzo che le macchine dedicano alle vendite, quindi, deve andare a sostenere queste attività principali.

Gong e Wildix, insieme, soddisfano tutte le esigenze di automazione, perché lavorano per un supporto specifico. Dall’inizio alla fine, l’automazione fornita è al servizio del dialogo con i potenziali clienti e del modo migliore per portare avanti la conversazione. Non si cerca di sostituire attivamente gli sforzi degli agenti di vendita, perché non è questo il modo migliore per rafforzare il team, ma si cerca piuttosto di concentrare gli sforzi delle vendite esclusivamente verso un lavoro produttivo che richieda l’impiego dei loro talenti specifici.

Questa è la filosofia che rende la collaborazione tra Wildix e Gong più efficace e orientata all’utente in tutte le fasi del processo di vendita.

Per altri consigli su come migliorare i processi aziendali con la tecnologia, registrati per ricevere gratuitamente il nostro magazine!

Social Sharing
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.