Archivi categoria: Technical Posts

Autenticazione a Due Fattori (2FA): cos’è la 2FA e come può impedire il furto della tua identità

Tutto quello che c’è da sapere sull’Autenticazione a Due Fattori e perché la si utilizza per i servizi UC&C

Push Notification

Oggi utilizziamo applicazioni e servizi online per acquistare, lavorare, incontrare nuove persone e mantenerci in contatto con gli amici. Molti di questi servizi online contengono e memorizzano informazioni private, come i dati personali dell’utente, elenchi di contatti, credenziali di carte di credito, informazioni sui pazienti ecc.

Sappiamo tutti, però, che il sistema non è sicuro e un attacco esterno è sempre in agguato. La tua password potrebbe essere rubata o violata in qualsiasi momento.

Chiunque può fingersi te e rubare la tua identità.

Cosa possiamo fare per proteggere noi stessi e i nostri dati sensibili?

Continua a leggere

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (1 votes, average: 5,00 out of 5)
Loading...

Cosa sono le Notifiche Push per le App Aziendali?

Le Notifiche Push come parte integrante del sistema UC&C

Push Notification

La notifica push è un messaggio che viene visualizzato sullo schermo del tuo dispositivo mobile quando non stai utilizzando un’applicazione. E’ ormai da parecchio tempo, in effetti, che le utilizziamo. Per esempio, pensiamo a una notifica della compagnia aerea che ti ricorda di effettuare il check-in per il tuo volo; oppure un promemoria per un evento in calendario.

Apple è stato il primo ad introdurre le notifiche push nel 2009, Google le ha implementate invece nel 2010. Oggi, le notifiche push stanno diventando ancora più efficienti… Capiremo perché nel prossimo capitolo.

Notifiche Push vs Polling e altre tecniche

In passato molte applicazioni VoIP utilizzavano tecniche di polling, in cui il client doveva eseguire il polling del server di tanto in tanto per verificare l’esistenza di eventuali aggiornamenti. Il processo non avveniva in tempo reale – la notifica giungeva solo dopo che l’applicazione aveva “interrogato” il server.

Un altro tipo di notifiche push prevedeva invece che l’applicazione VoIP rimanesse in esecuzione in background per tutto il tempo, così che l’utente potesse ricevere un aggiornamento, consumando eccessivamente la batteria.

Continua a leggere

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (1 votes, average: 5,00 out of 5)
Loading...

Wildix Cloud

Principali caratteristiche della soluzione
Wildix Unified Communications & Collaboration
offerta su piattaforma Cloud.

La soluzione Cloud di Wildix offre una valida risposta alle necessità degli utenti che vogliono fruire di tutti i vantaggi di una soluzione di Comunicazione Unificata anche su piattaforma Cloud.

Telefonia-voip-cloud

 

 

Aspetti critici della telefonia VoIP in Cloud

Attualmente esistono varie offerte per sistemi VoIP e di UC&C in Cloud ma, valutando le caratteristiche di ogni soluzione,  appaiono evidenti delle limitazioni di funzionalità che si riflettono negativamente sulla User Experience e che non le rendono idonee ad essere impiegate in molti scenari lavorativi.

Continua a leggere

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (8 votes, average: 5,00 out of 5)
Loading...

Chiamata fantasma sulle linee analogiche con i router TIM

chiamata fantasmaMolti di voi hanno già riscontrato il problema di ricevere una chiamata fantasma sulle linee analogiche con i router Telecom Italia.

Cos’è il fenomeno della chiamata fantasma?

È una chiamata in arrivo su un gruppo di risposta con la strategia “ring all” (chiamata parallela), che viene inoltrata dal router TIM a tutti i canali disponibili. Quando un utente risponde gli altri telefoni continuano a suonare.

Praticamente succede questo: la chiamata in arrivo sulla prima linea viene “replicata” sulle altre linee. Quindi, se un altro operatore risponde entra in contatto con una chiamata fantasma.

Come risolvere il fenomeno di chiamate fantasma con le linee analogiche riconvertite dai router Telecom Italia?
Continua a leggere

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (4 votes, average: 5,00 out of 5)
Loading...

Installazioni da incubo: Ci sono poche porte di rete…
se propongo di rifare il cablaggio il cliente mi scarica!

cablingPerdere una vendita per un cavo? Ora basta.

Gli installatori telefonici, quando installano nuovi sistemi di comunicazione / unificata o PBX si trovano spesso ad affrontare un problema: nell’ufficio dove devono installare i telefoni non ci sono abbastanza porte di rete. Molte aziende infatti hanno un vecchi cablaggi o in alcuni casi il cablaggio è inesistente.

Se dobbiamo rifare il cablaggio rapidamente sappiamo bene che il preventivo per l’installazione crescerà e, probabilmente, eccederà il budget che il cliente aveva preventivato.

Risultato? Installazione rinviata o annullata.
Continua a leggere

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (4 votes, average: 5,00 out of 5)
Loading...