Un’anticipazione di WMS 6

A Sneak Peek at WMS 6 image

WMS 6 è l’ultimo e più importante aggiornamento del nostro sistema operativo di base per le soluzioni di telefonia cloud. Offre numerose modifiche e il miglioramento della qualità della vita sotto molti aspetti. Vediamone alcuni.

Il Cuore

Nel cuore di WMS 6 abbiamo apportato miglioramenti significativi al kernel e ai suoi componenti principali. Ci siamo concentrati sul miglioramento dell’efficienza della CPU e delle risorse, oltre a fornire numerosi miglioramenti delle prestazioni.

Questo aspetto è fondamentale, in quanto vi affidate a noi per avere un uptime quasi perfetto e garantire che i vostri clienti possano mantenere sempre attiva la comunicazione. Gli aggiornamenti garantiscono inoltre la sicurezza, in quanto è fondamentale che i dati aziendali siano completamente al sicuro (è il nostro approccio “secure-by-design”).

Aggiornamenti di CLASSOUND

CLASSOUND è il nostro servizio SIP incorporato, sempre versatile, e come tale beneficia della significativa revisione di WMS 6. Innanzitutto, abbiamo la Portabilità Virtuale Istantanea, una soluzione che permette di continuare a utilizzare il vostro vecchio numero durante la portabilità. Questo comporta nella pratica un servizio senza interruzioni e un’esperienza CLASSOUND completa fin dal primo giorno.

Per CLASSOUND è disponibile anche un’opzione di failover del PBX, per cui se il vostro PBX hardware subisse un’interruzione del servizio, potrete continuare a effettuare chiamate in entrata e in uscita utilizzando il sistema Wildix. Anche in questo caso, la ridondanza aziendale si rende necessaria e garantisce di non perdere mai una chiamata.

Google e Microsoft

Uno dei miglioramenti più importanti riguarda la creazione di un’integrazione completa con Google e Microsoft 365. Questo consente di importare i contatti in Wildix, oltre a godere dei vantaggi del SSO.

Si tratta dell’unica integrazione del sistema telefonico che offre i vantaggi di Teams senza dover ricorrere a licenze aggiuntive e costose. Questo rende il tutto molto più conveniente e vi permette di mantenere l’interfaccia che preferite. Se utilizzate Outlook, potete integrarlo con i sistemi Wildix per replicare gli stati di Outlook e chiamare i contatti Outlook. Come in WMS 5, c’è la sincronizzazione automatica dei calendari Microsoft 365 con Collaboration.

La novità assoluta di WMS 6 è la possibilità di sincronizzarsi con i calendari di Google. Anche in questo caso, in base agli eventi del calendario, lo stato dell’utente viene aggiornato automaticamente e condiviso con tutti i colleghi.

Chi utilizza x-bees, la piattaforma di comunicazione commerciale di Wildix, ottiene ulteriori vantaggi: è possibile programmare gli appuntamenti combinando i calendari dei partecipanti per trovare un orario conveniente per tutti. Questo funziona sia con i calendari di Google che di Microsoft. Di conseguenza, è facile organizzare rapidamente riunioni senza dover controllare separatamente ciascun calendario; questo permette di organizzare call con potenziali clienti e responsabili in modo più rapido, accelerando i processi decisionali

Contattare Facilmente i Colleghi

Con WMS 6 è stata aggiunta la funzione BLF Prefix, che consente di creare una scorciatoia per accedere a diversi servizi all’interno del sistema. Se, ad esempio, si desidera lasciare un messaggio a un collega, è sufficiente premere il nuovo tasto Prefix sul telefono fisso e poi premere il tasto BLF assegnato a un collega. Un altro esempio può essere quello di inviare una chiamata alla casella vocale di un collega. Basta premere il tasto Prefix durante una chiamata, poi premere il tasto BLF assegnato a un collega e la chiamata viene inviata alla sua mailbox. Il tasto Prefix può essere configurato in base alle proprie esigenze tramite il Dialplan Wildix. Grazie a questa funzione, gli utenti hanno accesso immediato ai servizi che utilizzano quotidianamente.

Abbiamo inoltre sviluppato ulteriori funzioni di usabilità che coinvolgono Android Auto per quando si è in viaggio.

x-hoppers

Come soluzione unica per il mondo del retail che incorpora analisi e comunicazioni, x-hoppers è il modo migliore per garantire che gli assistenti alle vendite possano ottenere risposte, aiutare i clienti e comunicare in tutto il negozio. Ogni cuffia del sistema x-hoppers, quando viene tolta dalla base di ricarica, si connette automaticamente a un sistema di trasmissione centrale e il personale può comunicare tramite la funzionalità push-to-talk. WMS 6 offre nuove funzionalità a questa soluzione verticale per la vendita al dettaglio:

  • Funzione di analisi (chi si è collegato, per quanto tempo, quante interazioni e così via)
  • Integrazioni con soluzioni smart di intelligenza artificiale, come le telecamere di sicurezza.

L’aggiunta della Funzione di analisi aiuta i manager ad analizzare il comportamento del personale e a identificare rapidamente i problemi, per garantire che la formazione venga erogata in modo appropriato. La registrazione delle chiamate aiuta a rispondere, soprattutto nel caso di difformità tra i reclami dei clienti e le segnalazioni del personale.

Le soluzioni smart di intelligenza artificiale possono analizzare il comportamento dei clienti e del personale in tempo reale attraverso il sistema di telecamere del negozio. L’integrazione di queste soluzioni in x-hoppers permette di inviare avvisi alle cuffie, consentendo al personale di affrontare i problemi nel momento in cui si presentano. Ciò contribuisce a mantenere il personale al sicuro e a ridurre le discrepanze inventariali dovute ai furti.

Uscita

Il rilascio della versione stabile di WMS 6 è previsto per l’inizio di ottobre e la sua distribuzione avverrà nell’arco di alcune settimane in diversi Paesi.

WMS 6 è la continuazione di una lunga serie di sistemi Wildix progettati per fornire esattamente ciò di cui avete bisogno. Questi aggiornamenti e upgrade contribuiscono a rendere le aziende più efficienti, sicure ed efficaci.

Per ulteriori informazioni su WMS 6, visitate la nostra pagina Confluence o accedete alla nostra pagina eLearning per guardare la presentazione completa.

Social Sharing
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.